preghiereperpregare.com

Il più grande e aggiornato database di preghiere online: questo è quello che vuole diventare il sito Preghiereperpregare.com . Un obiettivo certamente ambizioso, che richiede fin da subito l’impegno convinto e costante innanzitutto di una redazione di ragazzi che quotidianamente scandagliano la rete e numerosi documenti cartacei per raccogliere quanti più testi di preghiere possibili. In secondo luogo, lo staff si occupa di vagliare i contenuti, verificando l’attendibilità delle fonti e l’assenza di preghiere identiche già pubblicate sul sito, onde evitare duplicazioni. Soddisfatti questi requisiti, la preghiera viene catalogata con attenzione all’interno delle categorie esistenti (preghiere a Dio, preghiere alla Madonna, preghiere a Gesu, etc),► Leggi tutto!

testedicalcio

Testedicalcio.com è un blog di calcio aperto alla collaborazione di più persone. La natura partecipativa del sistema non evita però una attenta valutazione delle candidature, le cui approvazioni vengono gestite nell’ottica delle capacità di scrittura, delle competenze e delle esigenze editoriali del momento. Arrivato al terzo anno di attività, il sito si prefigge di seguire, durante tutto l’anno, le novità, i fatti e i protagonisti dei calcio di tutto il mondo.► Leggi tutto!

regaliperbambini.org

Regaliperbambini.org è forse il progetto più stimolante a cui finora ho avuto modo di partecipare. Si tratta di un sito info-commerce interamente dedicato al mondo dell’infanzia, che annovera moltissime recensioni di regali per bambini: giocattoli, ovviamente, ma anche libri, articoli di abbigliamento e accessori dedicati a bambini e bambine da 0 a 15 anni.► Leggi tutto!

Avrete sicuramente notato che tra i vostri amici di Facebook ce n’è qualcuno che non si limita solo a commentare le vostre foto o i vostri status. Al contrario, queste persone abusano della facilità di comunicazione offerta dal social network per spammare in continuazione inviti a giocare alle applicazioni o per partecipare agli eventi. Magari non avete voglia di fare né l’una né l’altra cosa. Per chiarire meglio il concetto vi consiglio di leggere questo post. Questi “rompicoglioni”, di fatto usano le loro liste di amici come fossero contatti di una mailing list a cui inviare massivamente newsletter. Stufi di rispondere sempre “non parteciperò”? Volete► Leggi tutto!